Metodologia Didattica e Livelli

Metodologia Didattica e Livelli

 

La metodologia che adottiamo nei nostri corsi è di tipo nozionale-funzionale.

 

Nessuna delle abilità linguistiche di base (ascoltare, parlare, leggere, scrivere) viene trascurata.

Lo scopo principale dei nostri corsi, comunque, è di fare acquisire agli studenti una buona competenza operativa della lingua parlata.

I corsi sono strutturati in livelli che partono dal più elementare e proseguono attraverso il cosiddetto livello soglia, raggiungendo uno stadio in cui vengono soddisfatte le necessità professionali ed i rispettivi linguaggi settoriali.

I nostri insegnanti non sono soltanto ben preparati dal punto di vista metodologico, ma sono anche particolarmente flessibili ed attenti agli obiettivi linguistici degli studenti ed ai loro campi di interesse.

Le lezioni si tengono nella lingua insegnata.

I corsi si effettuano durante tutto l’anno a seconda delle richieste degli studenti.

una classe di cinese con adulti e bambini

Le competenze individuali vengono esaminate attraverso un test scritto e un’intervista allo scopo di formare gruppi omogenei. Per accedere al livello elementare non è necessaria alcuna conoscenza della lingua.

Livelli A1 & A2 del Quadro di Riferimento Europeo per le Competenze Linguistiche. Acquisizione e uso corretto delle strutture elementari, comunicazione ad un livello semplice.

Livelli B1 & B2 del Quadro di Riferimento Europeo per le Competenze Linguistiche. 

Padroneggiare le strutture della lingua per cominciare a lavorare ad esempio sui linguaggi settoriali, approfondire l’abilità di leggere articoli di giornale o brani letterari, di comunicare in ogni situazione quotidiana.

Livelli C1 & C2 del Quadro di Riferimento Europeo per le Competenze Linguistiche.

Conoscenza delle sfumature della lingua e approfondimento del vocabolario, dei significati e dell’uso idiomatico grazie ai quali poter leggere libri e giornali e partecipare alla cultura e alla vita senza problemi.